Informazione pubblicitaria: Le infezioni delle vie urinarie (IVU) costituiscono un grave problema che affligge la salute di milioni di donne ogni anno. La diagnosi viene abitualmente effettuata in laboratori attrezzatiper un’analisi delle urine che rilevi batteri (nitriti) e piuria (leucociti). I metodi diagnostici più utilizzati sono strisce reattive, analisi al microscopio e cultura delle urine, ma nessuno di questi test è praticabile a domicilio. Dall’esperienza Sofar, nasce U-Lab, un test dell’urina progettato specificatamente per l’autodiagnosi domiciliare delle infezioni delle vie urinarie. Il test avverte di una possibile infezione rilevando batteri (nitriti) e piuria (leucociti, globuli bianchi), ed è in grado di monitorare l’urina per rilevare la presenza di un’infezione persino prima che i sintomi si manifestino. Semplice da effettuare e non invasivo, U-Lab garantisce risultati facili da interpretare e che rimangono invariati per 24 ore. U-Lab è utilizzato come mezzo di screening per la diagnosi delle infezioni delle vie urinarie nei soggetti a rischio, in particolare: nelle donne sessualmente attive in gravidanza nelle donne soggette a infezioni ricorrenti dell’apparato urinario dopo la menopausa nelle donne sottoposte ad un intervento ginecologico o urologico nei soggetti diabetici nei soggetti partatori di catetere Come si utilizza il test La confezione contiene tutto il necessario per l’esecuzione del test: 1 contenitore di plastica per la raccolta dell’urina 1 cartina test confezionata singolarmente Modo d’uso raccogliere la prima urina del mattino nel contenitore di plastica estrarre la cartina test dalla sua confezione ed immergerla nell’urina; dopo 5 minuti estrarre la cartina test dal contenitore, quindi confrontare le colorazioni che appaiono all’interno della camera di test con quelle di riferimento (impresse su ogni cartina) vi sono variazioni di colore già dopo 2-3 minuti, ma i risultati finali sono validi solo dopo 5 minuti. La colorazione assunta per i leucociti e nitriti rimane stabile per 24 ore. Spiegazione del test La cartina ha una camera che contiene 3 strisce reattive: Una per indicare se la quantità di urina è sufficiente (test valido); Una per il rilevamento dei leucociti; Una per il rilevamento dei nitriti. Le strisce reattive contengono degli indicatori di colore (rosso metile, blu bromo timolo) e precursori di coloranti azoici. Cosa fare dopo il test? Il test è destinato esclusivamente all’individuazione precoce delle infezioni delle vie urinarie. Il risultato di un singolo test deve essere sempre accompagnato da un esame medico approfondito per decidere un intervento terapeutico oppure un’ulteriore richiesta di esami diagnostici. Parametri del test Le valutazioni delle prestazioni del test ha dimostrato che il 93,3% di tutti i campioni positivi testati sono stati confermati, e quindi il test identifica correttamente le presenze di infezione delle vie urinarie. Mentre la valutazione delle prestazioni del test sui campioni negativi ha dimostrato il 78% di tutti i campioni negativi testati sono stati rilevati correttamente, il che permette di escludere l’infezione delle vie urinarie. Prezzo: EURO 9,80 Canale di vendita: Farmacia Dispositivo diagnostico in vitro acquistabile in farmacia, anche senza ricetta medica. Per informazioni contattarela direzione medica SOFAR al Numero Verde 800-393346 Come complemento naturale della profilassi e della terapia delle cistiti ricorrenti e coadiuvante nel trattamento delle infezioni urinarie, CistiFlux di Sofar è l’integratore naturale a base di estratto di mirtillo rosso che contribuisce a diminuire significativamente gli episodi infettivi. In due pratiche formulazioni, compresse e bustine, le proantocianidine (PACs) di CistiFlux inibiscono la capacità dei ceppi uropatogeni di aderire all’epitelio. I batteri vengono quindi eliminati con il flusso urinario. Echo – Ufficio stampa SOFAR  tel: 059-271247  Chiara Saccani emailto: saccani@echocommunication.it La redazione di Farmacia.it non presta alcuna opera di lavoro redazionale sulla pubblicazione dei comunicati e declina ogni responsabilità per i contenuti in esso presenti; la redazione inoltre si riserva di cancellare comunicati stampa in contrasto con la propria linea editoriale.