La forza di volontà è uno degli elementi fondamentali per la buona riuscita di una dieta, ma esistono altri fattori che ne possono determinare il successo. Secondo una ricerca, condotta da Molly Crocket dell'Università di Cambridge e pubblicata sulla rivista “Neuron”, nascondere alla vista una gustosa tentazione, come una barretta di cioccolato, è una strategia che incrementa le possibilità di dimagrire rispetto a quando si scommette esclusivamente sulla propria forza di volontà. La determinazione, per quanto forte sia, ha bisogno quindi di un piccolo ma risolutivo aiuto

Come ha spiegato Crocket: "I nostri risultati dimostrano che il modo più efficace per combattere una tentazione è evitare di averla sotto gli occhi". La strategia, emerge dallo studio, attiva percorsi cerebrali che facilitano la distrazione dall'oggetto del desiderio, rafforzando la volontà individuale. Poter godere di una tattica per aumentare l'autocontrollo verso le tentazioni attiva l'area fronto-polare della corteccia, regione coinvolta nei pensieri relativi al futuro, che a sua volta aumenta la comunicazione con la corteccia prefrontale dorso-laterale, regione che svolge un ruolo importante nei processi che determinano la volontà

Se avete intenzione, quindi, di intraprendere una dieta fate sparire dalla dispensa tutti quei cibi ipercalorici che vi piacciono, ma che farebbero miseramente fallire la vostra dieta, Ed evitate di entrare in pasticcerie e supermercati dove tutte queste leccornie sono a portata di mano e di occhio