Perchè si riacquista peso dopo la dieta?

Gli scienziati sono riusciti a dare una risposta a questa domanda, secondo una recente ricerca il responsabile dell'aumento di peso è l'appetito, che tende a farci assumere 100 calorie in più ogni due chili persi. Secondo il ricercatore Kevin Hall, PhD: "È la prima volta che questo numero viene quantificato, prima di questa ricerca, infatti, non era mai stato possibile fissarlo ed è questa ondata di appetito, più che il rallentamento del metabolismo, ad essere responsabile dell'aumento di peso dopo la dieta."

Metabolismo rallentato o appetito aumentato? 

Per molto tempo i ricercatori hanno cercato di comprendere come mai è così difficile riuscire a mantenere il tanto sospirato traguardo del peso raggiunto con fatica. Una delle teorie che, per anni, ha retto è stata quella per la quale il metabolismo delle persone a dieta risultava rallentato, mentre dimostrare che il responsabile fosse l'aumentato appetito è stato molto più difficile. Questo è accaduto perchè le persone che sono a dieta non sono abituate a tenere traccia di quanto mangiano, inoltre un altro fattore che ha impedito di misurare scientificamente l'appetito è stato che molte diete sono condotte con l'aiuto di farmaci che lo riducono,

Lo studio sarà pubblicato sul numero di Novembre della rivista "Obesity" e presentato nella "Obesity Week" che, quest'anno, si terrà a New Orleans dal 31 ottobre al 4 novembre, e il giudizio che ne hanno dato gli esperti indipendenti chiamati a giudicarlo hanno già affermato che farà cambiare idea ai medici su come trattare i pazienti che hanno perso peso ed aiutarli a non ingrassare nuovamente.