Il decorso dell'influenza varia da persona a persona. Generalmente, salvo complicazioni, l'influenza può essere curata tranquillamente a casa, seguendo alcune regole. Vediamo quali. Bevete molti liquidi, va bene l'acqua che oltre a reidratare, alleggerisce il drenaggio di tossine e disintossica. Consigliati anche succhi di frutta e tisane alle erbe. Il vostro farmacista di fiducia potrà consigliarvi quella più adatta alle vostre esigenze. Alimentatevi in modo sano e leggero con una dieta a base di frutta e verdura. La frutta è un toccasana per la salute del nostro organismo soprattutto perchè permette di recuperare acqua e sali minerali. E' una delle principali fonti di vitamine, sali minerali, zuccheri semplici e fibre. Le verdure disintossicano e depurano. Restate a letto per almeno 3-4 giorni Se il decorso è normale non serve rivolgersi al pronto soccorso. Ma quando la febbre perdura per più di una settimana, è consigliabile una radiografia al torace. Si tratta di un controllo necessario per verificare che non siano in atto broncopolmoniti. Qualora a colpire è un altro dei virus in circolazione, e non quello dell'influenza, che si presenta con disturbi gastrointestinali, si consiglia di digiunare per un giorno, bere molto per recuperare i liquidi persi e mangiare pasti leggeri nei giorni seguenti i disturbi.