Farmacia.it - 6 ottobre 2007 Estée Lauder e LILT di nuovo insieme per la Campagna Nastro Rosa per la prevenzione del cancro al seno. Ideata negli Stati Uniti nel 1989 da Evelyn Lauder, Presidente di Estée Lauder Companies, la campagna é stata poi esportata in tutto il mondo. Partita anche quest'anno il 1° ottobre, la campagna che si concluderá il 31 ottobre nasce per sensibilizzare ogni donna sull'importanza della prevenzione e sulla diagnosi precoce del tumore della mammella, la cui incidenza continua ad aumentare di anno in anno. Oggi prevenire un tumore é possibile grazie agli esami di prevenzione differenziati a seconda dell'etá e ad un stile di vita corretto, come una corretta alimentazione che possa aiutare l'organismo a proteggersi in maniera efficace dalla malattia. Estée Lauder sosterrá l'attivitá degli ambulatori della LILT dando il 10% delle vendite del mese di ottobre di alcuni prodotti di bellezza (Advanced Night Repair Concentrate di ESTÉE LAUDER, un siero anti-age rigenerante, riparativo ed idratante per il viso, Moisture Surge Extra di CLINIQUE, una crema gel viso super-idratante, Lab Series Instant Moisture Gel di ARAMIS, una crema super idratante, lenitiva e calmante della linea maschile per il viso). Ma affianco alla casa Estée Lauder ci sará anche la WOLFORD, prestigiosa azienda internazionale produttrice di calze e lingerie, che sosterrá l'iniziativa con le t-shirts 'Pink Ribbon' appositamente create per l'occasione. Il 10% del ricavato delle vendite di queste magliette sará devoluto alla causa. I fondi raccolti saranno utilizzati per le attivitá degli ambulatori della LILT. Annalisa De Dominicis