Farmacia.it - 7 novembre 2002 Preparare cosmetici in casa con piante ed erbe officinali. E' questa la caratteristica della fitocosmesi, che utilizza sostanze bioattive raccolte in campagna o coltivate in giardino per la bellezza e il benessere del corpo. Piacere e piacersi prendendosi cura di sé è importante per star meglio con se stesse e con gli altri. Ma farlo affidandosi ai prodotti della natura, richiede costanza, impegno e soprattutto pazienza. Perché i prodotti naturali di bellezza agiscono sempre dolcemente e lentamente. Gli alleati preziosi che non devono mai mancare nel vostro frigorifero. Yogurt. Perché idrata tutti i tipi di pelle e rappresenta un'ottima base per una pulizia efficace del viso: ne basta un cucchiaio mescolato con uno di succo di limone, il composto va massaggiato sul viso e risciacquato con batuffoli di cotone inumiditi. Miele. Perché rende morbida la pelle del corpo: ne basta un cucchiaio sulla spugna umida da massaggiare su tutto il corpo durante il tempo in cui siete sotto la doccia. Perché nutre i capelli: ne bastano due cucchiai da massaggiare e lasciati agire per 10 minuti. Aceto. Perché dona splendore alle chiome spente: può essere utilizzato disciolto con acqua per risciacquare i capelli dopo lo shampoo. Consigli utili per sfruttare al meglio le proprietà delle ricette naturali: Preparatene soltanto piccole quantità, perché i cosmetici freschi fatti in casa non durano più di due giorni in frigorifero Controllate sempre la provenienza dei prodotti: i freschi dovranno avere l'attestazione 'biologica', quelli conservati vanno acquistati in farmacia o in erboristeria. Seguirli è il modo più sicuro per regalarsi un aspetto smagliante con creme alla frutta, lozioni ai fiori di calendula, oli aromatizzati e freschi impacchi agli agrumi. Rebecca Di Matteo