"Scoprite l'anima della ricerca", ecco lo slogan scelto per questa giornata completamente dedicata alla ricerca sul cancro messa a punto dall'AIRC e prevista per domenica 18 novembre. Mentre nel mese di ottobre era stata celebrata la settimana europea sui tumori che annunciava la fine del progetto "Europa contro il cancro", questo nuovo evento vuole mettere in risalto altri aspetti del problema. Primo fra questi l'umanizzazione della ricerca, uno degli scopi, infatti, della manifestazione è quello di provare ad instaurare un nuovo rapporto tra pubblico e medici ricercatori, rapporto troppo spesso inesistente.Per far ciò in tutte le principali strutture pubbliche delle città italiane sono state organizzata una serie di conferenze condotte dai più bravi specialisti da "laboratorio". In più, nella giornata di sabato, il presidente della Repubblica consegnerà due importanti premi "Credere nella ricerca " e "AIRC aziende attive" per ringraziare le imprese e gli istituti che, ogni anno, finanziano la ricerca. Infine, domenica tutte le trasmissioni RAI daranno una mano alla raccolta di fondi e la serie A del campionato di calcio ha promesso una donazione per ogni gol segnato. Per riceveere ogni informazione sulle giornate è disponibile un numero verde 800-350350.