Lo studio condotto da un team di ricercatori dell’Università di Copenhagen, pubblicato da Cell Metabolism spiega come la pratica dell’attività fisica (fare sport previene 4 infarti su 5) sia indispensabile per il benessere fisico e per la prevenzione di tumori (la dieta mediterranea fa bene). L’adrenalina spiegano gli esperti è il segreto dell'effetto protettivo della ginnastica nei confronti del cancro.

Esercizio fisico: fa aumentare la produzione di adrenalina
“Con questi risultati dimostriamo che i topi che fanno esercizio fisico hanno visto una riduzione del cancro - spiga Pernille Hojman, ricercatrice dell'università di Copenhagen. -  Ma i topi non sono persone ed è impossibile dire se il meccanismo si applica anche all'uomo, anche se è noto che l'esercizio, specialmente quello moderatamente intenso, aumenta la produzione di adrenalina".
Per giungere a queste conclusioni, i ricercatori dell'università di Copenhagen hanno impiantato cellule di melanoma (ecco il vaccino che fa guarire) in due gruppi di topi, uno con nella gabbia delle ruote, mentre l'altro senza possibilità di fare esercizio. E dai dati analizzati è emerso che gli animali del primo gruppo dopo un mese hanno avuto molti meno tumori e anche meno metastasi. Dalle analisi del sangue si è osservato come nei corridori c'era un maggior tasso di adrenalina, di una molecola chiamata interleuchina 6 e di un componente del sistema immunitario. Un esperimento successivo ha stabilito che è proprio l'adrenalina la principale responsabile della protezione, perché con la sua presenza favorisce la formazione delle altre due molecole.
Mentre, del ruolo che l'attività fisica avrebbe nei confronti dei tumori si parla da tempo, rivelano gli esperti, va infatti detto che alcuni tipi di cancro sono sensibili agli effetti del movimento, che ne riduce l'incidenza. La relazione diretta è stata dimostrata per il cancro del colon, dell'endometrio e del seno, mentre per altri, come quello della prostata, i dati non sono ancora sufficienti per trarre conclusioni definitive. Tuttavia, ricorda l'Airc, il meccanismo per cui lo sport esercita un'azione anticancro non è ancora del tutto chiaro per alcuni tumori ma bisogna comunque considerare che l'esercizio è utile anche per la prevenzione delle malattie cardiovascolari e per l'osteoporosi.