É una visita medica effettuata da un pediatra (medico dei bambini) esperto di reumatologia (branca della medicina che si occupa della diagnosi,della cura e della riabilitazione delle malattie reumatiche). Le malattie reumatiche (o reumatologiche) comprendono malattie del tessuto connettivo (il tessuto presente tra una cellula e l'altra con funzione di sostegno) e dell'apparato locomotore (ossa e muscoli). L'apparato locomotore ne è interessato soprattutto a livello delle articolazioni,che sono le giunzioni tra due ossa,che consentono i movimenti. Tra i sintomi delle malattie reumatologiche ci sono l'affaticabilità,i dolori alle articolazioni (che si manifestano particolarmente con i movimenti e,soprattutto,al mattino) e la febbre. Le malattie reumatiche d'interesse pediatrico più comuni sono l'artrite idiopatica giovanile ed il reumatismo acuto o febbre reumatica. L'espressione artrite idiopatica giovanile indica tutte le forme infiammatorie delle articolazioni con causa ignota,che insorgono prima dei 16 anni e che hanno una durata superiore alle 6 settimane. Il reumatismo acuto è una malattia infiammatoria molto frequente in età giovanile,che può colpire il cuore,le articolazioni,la pelle o il sistema nervoso. Rappresenta la conseguenza di un'esagerata risposta del sistema immunitario ad un'infezione da parte del bacillo Streptococco beta-emolitico di Gruppo A.