E' la quantità nel sangue di creatinina,una sostanza che si forma durante il lavoro dei muscoli. La creatinina si forma durante il lavoro dei muscoli e,pertanto,entra nel sangue in quantità maggiori in seguito a lavoro o ad un danno muscolare. Raggiunge i reni ed è espulsa dal corpo tramite le urine (creatininuria). Quando la funzione dei reni è alterata in modo irreversibile,il suo valore nel sangue resta elevato. Aumenti transitori,invece,possono indicare stati infiammatori del rene. Valori normali: uomo = 0,7-1,2 mg/dl,donna = 0,6-1,2 mg/dl,bambini di età inferiore a 2 anni = 0,3-0,6 mg/dl. Nelle donne gravide si ha un valore inferiore a 0,5 mg/dl.