Visita medica eseguita da uno specialista di una porzione dell'organismo (organo,apparato) allo scopo di individuare eventuali malattie e stabilire la terapia più idonea. I cittadini possono prenotare visite specialistiche e prestazioni diagnostiche strumentali (ad esempio radiografie,ecografie,ecc.) presso i distretti,gli ambulatori,i presidi sanitari intermedi e/o i presidi ospedalieri,recandosi presso gli appositi centri di prenotazione,su indicazione del medico curante. Gli interventi sono effettuati presso gli ambulatori o,in casi particolari,a domicilio. In questo ultimo caso è indispensabile la presentazione della richiesta formulata dal medico curante o dal pediatra di famiglia. E',inoltre,necessaria la prescrizione del medico curante o del pediatra di famiglia ad eccezione degli imprevisti di urgenza e dei seguenti casi: visita odontoiatrica,visita ostetrico-ginecologica,visita pediatrica (nel caso in cui non è ancora stato scelto il pediatra di famiglia),visita oculistica (se si richiede semplicemente la misurazione della vista),visita neuropsichiatrica infantile,visita psichiatrica,servizi di prevenzione e di consultorio. E' consigliabile portare sempre con sé il libretto sanitario.