Generalmente con sono dette 'del ricambio' le malattie caratterizzate da alterazioni del normale equilibrio,che bilancia i vari processi di ingresso e di eliminazione di una sostanza. Comprendono varie malattie,tra cui il diabete (malattia causata dalla carenza dell'ormone insulina e,conseguentemente,dall'incapacità dell'organismo di regolare il livello di zucchero presente nel sangue),la gotta (malattia che causa forte dolore alle articolazioni,soprattutto ai piedi,alle caviglie e alle ginocchia; è dovuta ad anomalie del metabolismo dell'acido urico,che si accumula in concentrazioni eccessive nel sangue e in altre parti dell'organismo),la magrezza (diminuzione o scomparsa del tessuto adiposo e conseguente perdita di peso corporeo; va controllata se è conseguente ad una diminuzione di peso improvvisa,perché potrebbe essere legata ad una malattia dell'apparato digerente o delle ghiandole o ad un disturbo mentale),l'obesità (eccesso di peso,che può essere dovuto a malattie genetiche,malattie delle ghiandole o disturbi mentali),ecc..