Branca della chirurgia comprendente tutti gli interventi eseguibili allo scopo di ottenere il recupero della funzionalità (chirurgia ricostruttiva) e dell'aspetto estetico (chirurgia plastica) di una zona del corpo. A tale scopo spesso si prelevano porzioni di tessuto da un'altra parte del corpo o da un altro individuo per sostituirli laddove è necessario. É il caso della modificazione di tessuti che hanno subito bruciature o soggetti a malformazioni presenti dalla nascita (congenite) come il labbro leporino.