Branca chirurgica che si occupa di eseguire tutti gli interventi che riguardano il massiccio facciale (quindi,gli interventi del mascellare superiore,della mandibola e delle ossa della faccia). La chirurgia maxillo facciale è rivolta maggiormente ad eseguire gli interventi di malformazione delle ossa del viso (ad esempio il prognatismo,cioè quando la mascella inferiore è più grande del mascellare superiore: in questo caso il chirurgo opera una riduzione estetica dell'osso mascellare),tumori delle ossa della faccia,dei denti e della bocca,fratture traumatiche dovute ad incidenti. Gli interventi sono eseguiti dallo specialista in chirurgia maxillo-facciale.