Documentazione relativa al decorso di una malattia di un paziente presso un ente ospedaliero. É compilata dal personale sanitario,che deve riportare in essa fedelmente le generalità del paziente,la diagnosi o il motivo per cui è stato effettuato il ricovero,il decorso della malattia,le cure che sono state attuate e la diagnosi con cui viene dimesso. Vi deve essere annotato qualsiasi fatto interessante relativo alla malattia e tutto quanto scritto non può essere modificato dai medici del reparto,che,altrimenti,rischiano l'accusa di falso o di omissione di atti di ufficio. La cartella clinica è un documento ufficiale e deve essere custodito a cura del primario o del capo reparto durante la permanenza in ospedale e successivamente archiviata.