Creazione di accessi vascolari per effettuare la dialisi. Di solito gli accessi vascolari per la dialisi vengono effettuati nell'arto inferiore e precisamente nella vena safena. Le arterie più utilizzate per la dialisi,invece,sono quelle delle gambe e l'arteria femorale.