Chirurgia eseguita nella zona ano-rettale. Viene praticata in laparoscopia (chirurgia mini-invasiva che si pratica con l'ausilio di una telecamera e di un monitor) e permette di prelevare parte di un tessuto per praticare una biopsia oppure di asportare un tumore.