Branca medica specialistica che si occupa di tutte le tecniche chirurgiche realizzabili sulla mano resesi necessarie a causa di traumi e malattie degenerative o di qualsiasi altra natura. Le malattie più diffuse che utilizzano la chirurgia della mano sono la sindrome del tunnel carpale (consistente nella compressione di un nervo situato nella zona centrale della mano e collegato al polso) ed il dito a scatto (consistente in un'infiammazione cronica dei tendini della mano,cui può conseguire il bloccaggio,spesso doloroso,di un dito). Attualmente in ogni settore della chirurgia della mano trovano applicazione le tecniche proprie della chirurgia plastica e dell'ortopedia,particolarmente quelle moderne di microchirurgia.