É un prelievo di liquido da una cavità articolare mediante puntura. Si introduce un ago nell'articolazione e si aspira il liquido in eccesso che causa dolore e difficoltà nel movimento. In alcuni casi,l'artrocentesi è eseguita allo scopo di prelevare campioni utili per stabilire le cause di problemi all'articolazione stessa. Ad esempio,la presenza di sangue nel liquido aspirato,è un indizio di rottura del legamento crociato anteriore.