Esame di laboratorio eseguito sul sangue. Valori normali: 150-250 microg/l. La ciclosporina è un efficace farmaco immunosoppressore,vale a dire che è capace di contrastare la risposta immunitaria dell'organismo,bloccando la produzione degli anticorpi. E' usata per curare alcune forme di malattie autoimmuni (malattie caratterizzate da reazioni del sistema immunitario contro gli organi del proprio organismo; praticamente,esso riconosce come estranei gli organi del suo stesso organismo e li attacca) e per controllare la reazione di rigetto in caso di trapianto di organi. In quantità eccessive,può risultare tossica. In tal caso i valori nel sangue superano i 400 microg/l. Il prelievo deve essere eseguito dopo 12 ore dalla somministrazione del farmaco e sempre alla stessa ora.