CHE COS'E': Insieme delle tecniche chirurgiche eseguite sulle varici. Le varici sono dilatazioni venose frequenti negli arti inferiori delle donne più che degli uomini. Le vene degli arti inferiori hanno delle valvole che permettono il passaggio del sangue verso l'alto,cioè verso il cuore,e impediscono che il sangue torni indietro. Quando le valvole non funzionano più bene si hanno un ritorno indietro del sangue e una dilatazione delle vene. Questo ristagno di sangue provoca vari disturbi,tra cui gonfiore e senso di pesantezza agli arti inferiori,specie la sera oppure dopo essere stati a lungo in piedi. Col passare del tempo si possono avere anche tromboflebiti,ulcere varicose,ecc.. L'esame da effettuare è l'ultrasonografia doppler che riesce ad evidenziare il reflusso delle vene dilatate. La cura in questo caso è chirurgica e prevede l'asportazione delle vene malate. Consigli: evitate di esporre le gambe al sole; cercate di dormire con cuscino sotto le gambe; utilizzate calze elastiche.