Si tratta di un elettrocardiogramma "speciale",eseguito per analizzare l'attività elettrica del cuore nelle 24 ore e,quindi,valutare la risposta cardiaca del paziente durante una sua "giornata tipo". Attraverso un apparecchio portatile comprendente un piccolo registratore alimentato a batteria,che il paziente indossa per tutta la giornata,si fa una registrazione continua del suo elettrocardiogramma (registrazione dell'attività elettrica del cuore). L'apparecchio è costruito in modo tale che il paziente possa inserire nella registrazione uno specifico segnale nel momento in cui avverte sintomi particolari. Il nastro viene poi stampato (o rielaborato e visualizzato su un monitor) permettendo così di studiare un'eventuale aritmia (alterazione del battito del cuore) o la presenza di segni di cardiopatia ischemica (malattia del cuore determinata da una insufficiente circolazione di sangue all'interno delle coronarie,che sono le arterie che nutrono il muscolo cardiaco) riferibili a sintomi accusati dal paziente. Informazioni utili: durante la giornata di esecuzione dell'esame è possibile lavorare; anzi,è necessario svolgere tutte le funzioni abituali della giornata (l'apparecchio inoltre non impedisce lo svolgimento delle normali funzioni). Tuttavia,per non rovinare le componenti elettroniche dell'apparecchio,è preferibile non sudare eccessivamente; quindi,è consigliabile evitare la palestra.